180 km a piedi verso Francesco

dicembre-2020-articolo-9

Da Settimo torinese a Roma, passando per la via Francigena, con l'obiettivo di incontrare il Papa. Partirà domenica 4 aprile 2021 e terminerà nove giorni dopo il progetto "Con-tatto", una camminata che porterà 12 ragazzi affetti da disturbo dello spettro autistico e un team di educatori, fotografi, videomaker, giornalisti e preparatori atletici, sino alla capitale.

Il viaggio partirà dal comune alle porte di Torino, con un pullman che porterà i partecipanti al progetto sino ad Acquapendente per la prima vera e propria tappa. Nove gli step prima di arrivare a Roma. Gli obiettivi di "Con-tatto"? Potenziare le abilità adattive dei protagonisti, lavorando durante il percorso itinerante, il cammino. Il progetto è realizzato grazie al contributo scientifico del dottor Roberto Keller, direttore del Centro Regionale Autismo Adulti Asl Città di Torino e supportato dal Rotary Distretto 2031.

L'auspicio è che dopo i 180 km di percorso, i ragazzi affetti da autismo possano aver migliorato le loro competenze e la loro autonomia, supportati dal team di "Con-tatto". Di certo il gruppo, una volta giunto a Roma, incontrerà Papa Francesco e visiterà il Parlamento, per chiudere un'esperienza che si preannuncia unica nel suo genere. Il cammino di solidarietà è volto a raccontare anche un'eccellenza che merita di essere raccontata, come quella del centro regionale autismo adulti. "Si tratta di un percorso innovativo dal punto di vista culturale" ribadisce il dottor Roberto Keller, direttore del centro.

L'impresa del gruppo "Con-tatto" si potrà seguire attraverso i social, visto che ogni iniziativa sarà documentata con post e foto.

Andrea Parisotto, torinoggi.it

Più inclusione per le caregivers
La mia testimonianza di papà
Golf, risultati di un’esperienza
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
L'attività sportiva nei disturbi dello spettro autistico ha un grande potere educativo, in quanto promuove il rispetto per l'altro e limita l'emarginazione. Diversi ricercatori si sono interessati all...
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
Padova. Alla base di questa storia ci sono due meravigliosi ingredienti: la passione sfrenata per lo sport e l'amore incondizionato per una figlia coinvolta nell'autismo. Sono quelli che hanno portato...
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
"Quando è stato dichiarato il lockdown a marzo ho avuto paura di non poter continuare a perseguire quegli obiettivi e quei traguardi che mio figlio raggiungeva facendo terapia in presenza, ma poi mi è...

Sede di Roma

Via Giambattista Soria, 13
00168 Roma
Telefono: 06 95948586
Fax: 06 89877233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Salerno

Via Picenza, snc 
84132 Salerno
Telefono: 089 2852188/06 95948586 
Fax: 089 2853377 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright

Tutti i diritti riservati ©
Una breccia nel muro
C.F. 11605511002
Privacy e Cookie Policy