Prima agenda visiva specializzata

Prima agenda visiva specializzata Prima agenda visiva specializzata

É nata a Milano Blue Diary – Diario Blu, la prima agenda visiva pensata appositamente per le persone con disturbo dello spettro autistico. Da un'idea dell'associazione GAUDIO (Gruppo Autismo e Disabilità Intellettiva), è stata realizzata in collaborazione con la Cooperativa Sociale Fabula, Smemoranda e la Fondazione Fracta Limina.

Si tratta di un progetto innovativo che ha potuto contare sulle competenze di un gruppo di lavoro composto da professionisti, genitori e grafici, e si basa sulle conoscenze dell'approccio cognitivo-comportamentale e della CAA (Comunicazione Aumentativa Alternativa). Esperti in progettazione di agende e planner hanno infine contribuito alla sua produzione.

"Il progetto – spiega Raffaella Turatto, presidente di GAUDIO – è nato dal desiderio espresso da genitori ed educatori di uno strumento per i loro ragazzi con bisogni comunicativi speciali, che hanno difficoltà a comprendere il linguaggio verbale e necessitano di un rinforzo visivo per orientarsi nella vita quotidiana. Siamo felici di aver soddisfatto un bisogno che prima veniva risolto con il "fai-da-te". Questa agenda visiva è uno strumento didattico immediato, intuitivo e gratuito che chiunque può comprendere e usare".

Agenda "perpetua" che non ha scadenza, Blue Diary si avvale di immagini e simboli universali ARASAAC, portale aragonese della Comunicazione Aumentativa Alternativa, scelti per la loro chiarezza, riconoscibilità e semplicità grafica. Comprende inoltre diversi set di immagini e simboli adesivi utili a programmare gli impegni della giornata o della settimana, il tutto completato da un tabellone-planner su cui apporre le etichette.
Grazie al contributo ottenuto con il Premio Speciale Enjoy UBI Banca, Blue Diary viene distribuita gratuitamente – fino ad esaurimento scorte – facendone richiesta sul sito: autismogaudio.org

Mianews.it

Ricordatevi, 11605511002 con firma
Parliamo di autismo al femminile
Intervista con Salerno Guiscards - Fox Life
Principali
 L'intervista alla sede di Salerno con il presidente Alberto Zuliani e la psicoterapeuta Serena Caracciolo.
Principali
Golf4Autism prosegue la sua marcia. L'iniziativa, promossa a Roma da Golfprogram, Una breccia nel muro e Ri-Diamo presso il Golf Club Archi di Claudio, si sta estendendo. Dopo l'adesione del Golf Club...
Principali
Una breccia nel muro ha avviato un servizio di consulenza a distanza impostando programmi di mantenimento e generalizzazione. I genitori saranno guidati dai terapisti in ogni parte del processo...
Principali
Da noi l'autismo colpisce oltre un bambino ogni 100. La domanda per un trattamento immediato e adeguato è crescente. L'Associazione di volontariato "Una breccia nel muro - ODV" offre tratt...

Sede di Roma

Via Giambattista Soria, 13
00168 Roma
Telefono: 06 95948586
Fax: 06 89877233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Salerno

Via Picenza, snc 
84132 Salerno
Telefono: 089 2852188/06 95948586 
Fax: 089 2853377 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright

Tutti i diritti riservati ©
Una breccia nel muro
C.F. 11605511002
Privacy e Cookie Policy