Usa, una novità. I casi non crescono

Usa-una-novit.-I-casi-non-crescono

Un dato innovativo. Dopo svariati anni di crescita, negli Stati uniti i casi di autismo si sono stabilizzati negli ultimi tre anni. Lo afferma uno studio del National Institutes of Health (NIH) pubblicato dalla rivista Jama, secondo cui oltreoceano ha un disturbo dello spettro autistico un bimbo su 41.

I ricercatori si sono basati sui dati di un sondaggio su 30mila bimbi tra 3 e 17 anni, alle cui famiglie è stato chiesto se avevano ricevuto una diagnosi medica legata all'autismo. Dallo studio è emerso che nel 2014 il 2,14% dei partecipanti aveva riportato un disturbo dello spettro autistico, un numero in forte aumento rispetto all'1,46% registrato nel 2010 ma che è rimasto sostanzialmente invariato nei due anni successivi. La questione dell'aumento dei casi, riportano gli autori, è molto dibattuta, e viene spesso citata dai no-vax come prova di una relazione con i vaccini di questa malattia. Secondo gli autori però potrebbe essere in realtà dovuta a un cambio di definizione. "Il cambiamento dei criteri diagnostici, un aumento della consapevolezza pubblica e un numero maggiore di bambini visitati dagli specialisti – scrivono - sono tutte possibili cause dell'aumento dei casi documentato in precedenza".

ANSA

Editoriale: “Dopo di noi”, anno secondo
L’autismo è al plurale. Un congresso
Golf, risultati di un’esperienza
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
L'attività sportiva nei disturbi dello spettro autistico ha un grande potere educativo, in quanto promuove il rispetto per l'altro e limita l'emarginazione. Diversi ricercatori si sono interessati all...
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
Padova. Alla base di questa storia ci sono due meravigliosi ingredienti: la passione sfrenata per lo sport e l'amore incondizionato per una figlia coinvolta nell'autismo. Sono quelli che hanno portato...
Articoli in evidenza
Dicembre 2020
"Quando è stato dichiarato il lockdown a marzo ho avuto paura di non poter continuare a perseguire quegli obiettivi e quei traguardi che mio figlio raggiungeva facendo terapia in presenza, ma poi mi è...

Sede di Roma

Via Giambattista Soria, 13
00168 Roma
Telefono: 06 95948586
Fax: 06 89877233
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede di Salerno

Via Picenza, snc 
84132 Salerno
Telefono: 089 2852188/06 95948586 
Fax: 089 2853377 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright

Tutti i diritti riservati ©
Una breccia nel muro
C.F. 11605511002
Privacy Policy | Cookie Policy